La Cassazione, con la sentenza 2037/13, depositata il 29 gennaio scorso, ha stabilito che il servizio di ruolo prestato nelle scuole materne vale anche ai fini dei passaggi nelle scuole secondarie ai fini della ricostruzione di carriera, purchè si sia trattato di servizio di ruolo. Data l’autorevolezza della fonte, è ragionevole ritenere che le parti dovranno necessariamente rivedere le disposizioni contenute nella nota 4 dell’allegato D al CCNI conformandole al principio di diritto affermato dalla Suprema Corte.

Leggi la sentenza: www.dirittoscolastico.it